Per ricevere armi ai fini della sola detenzione è necessario il PdA?

Qualche giorno fa i Carabinieri hanno ritirato a mio padre sia il PdA sia le armi. Vorrei intestarmi io le sue armi, che sono il figlio, ma ai soli fini della detenzione e non anche per farne uso al poligono. È comunque necessario il PdA oppure posso intestarmele col solo certificato medico?

Risposta a cura dell’Avv. Adele Morelli

Per acquisire un’arma, anche se solo ai fini della mera detenzione, e non anche per poterla portare, è comunque necessario avere un titolo per l’acquisizione (art. 35 TULPS), che può alternativamente essere un PdA (solitamente quello sportivo), che abilita sia all’acquisizione sia al porto secondo la normativa specifica prevista per quella tipologia di PdA, oppure il nulla osta all’acquisto del Questore, che abilita alla mera acquisizione dell’arma ed esaurisce nell’atto di acquisizione dell’arma i suoi effetti.

Avv. Adele Morelli

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
IL CONCETTO DI PARTE (ESSENZIALE) D'ARMA: Il calcio è parte essenziale?

IL CONCETTO DI PARTE (ESSENZIALE) D'ARMA: Il calcio è parte essenziale?

Eccovi l'articolo di Armi Magazine, pubblicato sul numero di Luglio 2020, nel quale il nostro consu…

Leggi la news