PdA ad uso sportivo senza tessera da tiratore sportivo

Con il solo PdA ad uso sportivo posso detenere ed utilizzare armi sportive o è necessario essere anche tiratori sportivi? Non essendo tiratore sportivo, posso detenere ed utilizzare con il solo PdA in mio possesso, armi sportive che abbiano caricatori inferiori a 10 colpi per lunghe e 20 per corte? Per esempio pratico ,posso detenere ed utilizzare un AK47 civile classificato sportivo che abbia caricatore con massimo 10 colpi?

Risposta a cura dell’Avv. Adele Morelli

Qualsiasi tipologia di PDA (uso caccia, sportivo, per arma corta da difesa personale, per arma lunga da difesa personale, GPG) abilita all’acquisto di qualsiasi tipologia di arma comune ossia arma da fuoco, arma da sparo (sia comuni sia sportive) e arma bianca (si veda art. 35, comma 5, TULPS), come chiarito dalla Circ. Min. Interno nr. 559/C-3159-10100(1) del 14.02.1998, con il vincolo per cui, qualora si volessero acquistare (e detenere) armi in categoria A6 ed A7, sarebbe necessario, oltre al PDA, anche essere titolari della tessera da tiratore sportivo (art. 12, comma 4, D.Lgs. n. 104/2018). Pertanto, la risposta al quesito è la seguente: colui che è titolare di PDA ad uso sportivo ma non ha anche la tessera da tiratore sportivo, può detenere qualsiasi tipologia di armi comuni, ad esclusione di quelle da fuoco in categoria A6 ed A7; con riferimento al numero dei colpi, può detenere armi da fuoco lunghe con capacità fino a 10 colpi ed armi da fuoco corte con capacità fino a 20 colpi (armi da fuoco con capacità superiore sono in categoria A7 e pertanto per poter essere acquistate e detenute è necessario essere titolari, oltre che del PDA anche della tessera da tiratore sportivo). L’AK47 descritto nel quesito è in categoria B9, pertanto può essere acquistato e detenuto con PDA e senza anche la necessità di essere titolari della tessera da tiratore sportivo.

Avv. Adele Morelli

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
IL CONCETTO DI PARTE (ESSENZIALE) D'ARMA: Il calcio è parte essenziale?

IL CONCETTO DI PARTE (ESSENZIALE) D'ARMA: Il calcio è parte essenziale?

Eccovi l'articolo di Armi Magazine, pubblicato sul numero di Luglio 2020, nel quale il nostro consu…

Leggi la news