Richiesta del PdA nonostante reato dichiarato estinto ed intervenuta riabilitazione

Ho richiesto il porto d'armi nel 2013 in Questura e mi è stato negato per un precedente di furto inconcorso definito con patteggiamento, nonostante il reato sia stato dichiarato estinto ed io sia stato riabilitato. Ho rifatto la domanda a settembre 2018 dopo il cambio della legge e mi è arrivato l’avviso per eventuale diniego citando sempre solo lo stesso reato. Specifico che alla Questura risultano sia la dichiarazione di estinzione del reato sia la riabilitazione e nulla a mio carico. Ho fatto memoria difensiva specificando il cambio della legge, sono passati al momento 131 giorni dalla domanda, ma non ho avuto alcuna risposta: in caso di diniego, cosa mi consigliereste di fare? Il ricorso al TAR o ci sono strade meno dispendiose?

RISPOSTA:

Risposta a cura dell’Avv Adele Morelli

L'unica via è il ricorso al TAR, però l’ufficio deve emettere il provvedimento definitivo di diniego, che lei può impugnare entro il termine di 60 giorni dalla notifica. Nel caso specifico pare di capire che la sua fosse un’istanza di riesame, alla quale deve seguire appunto un provvedimento espresso dell'ufficio entro il termine di 90 giorni, che, se è di diniego, può, come detto, essere impugnato innanzi al TAR entro i successivi 60 giorni. Se, invece, entro 90 giorni dal deposito dell’istanza di riesame, l’ufficio non risponde, la mancata risposta si può considerare come silenzio-rifiuto, avverso il quale è possibile proporre ricorso innanzi al TAR entro il termine di un anno, a partire dal compimento dei 90 giorni dal deposito dell’istanza.

Avv. Adele Morelli

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
IL CONCETTO DI PARTE (ESSENZIALE) D'ARMA: Il calcio è parte essenziale?

IL CONCETTO DI PARTE (ESSENZIALE) D'ARMA: Il calcio è parte essenziale?

Eccovi l'articolo di Armi Magazine, pubblicato sul numero di Luglio 2020, nel quale il nostro consu…

Leggi la news