Rinnovo porto di fucile per tiro a volo

Devo rinnovare il porto di fucile per tiro a volo e la segreteria del commissariato mi ha indicato di scrivere il nome di un poligono per tiro a volo. Io non acquisterò un fucile, ma una pistola sportiva e mi iscriverò a un altro poligono, perché quello dove si spara con il fucile non si può sparare con la pistola.
Nel lungo periodo potrò avere problemi per la mancata iscrizione al poligono per tiro a volo con fucile?

Risposta a cura dell’Avv. Adele Morelli

Ad oggi non vi è nessuna disposizione normativa che imponga l'iscrizione ad un poligono di tiro a volo per poter conseguire il Porto d’armi per tiro a volo. Peraltro con il porto d’armi per tiro a volo si può effettuare attività sportiva di sparo sia con l'arma lunga sia con l'arma corta, come chiarito dalla Circolare del Ministero dell’Interno del 14.02.1998 riguardante il trasporto delle armi che trova nel nostro sito al seguente link http://www.conarmi.org/media/faq_files/1998.02.14-Circ559.C.3159.10100(1)-Trasporto_di_armi_comuni_da_sparo.pdf.

Pertanto non sembrano esservi profili di problematicità rispetto alla sua richiesta.

Avv. Adele Morelli

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
IL CONCETTO DI PARTE (ESSENZIALE) D'ARMA: Il calcio è parte essenziale?

IL CONCETTO DI PARTE (ESSENZIALE) D'ARMA: Il calcio è parte essenziale?

Eccovi l'articolo di Armi Magazine, pubblicato sul numero di Luglio 2020, nel quale il nostro consu…

Leggi la news