Vendita arma da fuoco ad un cittadino Extra UE che vive in Italia

Ho conosciuto un cittadino americano, che vive in Italia, il quale sarebbe interessato a comprare una mia arma. Sarebbe possibile la vendita? Come dovrei procedere?

Risposta a cura dell'Avv. Adele Morelli

La questione non ha chiara applicazione sul piano pratico, tuttavia potrebbero ravvisarsi due possibilità:

-   il cittadino USA è residente in Italia ed è titolare di PdA italiano: potete quindi sottoscrivere una cessione tra privati;

-   il cittadino USA chiede un nullaosta all’acquisto presso la Questura ove vive, ma non è detto che gli venga rilasciato, tuttavia può tentare; qualora non gli venisse rilasciato il nullaosta, il cittadino italiano cedente potrebbe chiedere alla propria Questura una licenza di esportazione verso il cittadino USA, il quale a sua volta dovrebbe chiedere una licenza di importazione al proprio stato.

Avv. Adele Morelli

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
Fiere 2020/2021/2022

Fiere 2020/2021/2022

Sei un cacciatore o tiratore? Vuoi visitare una fiera del settore armiero? Qui trovi l'elenco delle…

Leggi la news